Seleziona una pagina

Il Decreto del 14 luglio 2015 stabilisce come data ultima il 31 Dicembre 2016 per attuare provvedimenti in materia di prevenzione incendi per le attività ricettive turistico – alberghiere con numero di posti letto superiore a 25 e fino a 50.

 

Allegato 1 (articolo 3)

6.3 Impianti di rivelazione e segnalazione allarme incendio

  1. Tutte le attività ricettive devono essere dotate di impianto di rivelazione e segnalazione allarme incendio. L’impianto deve essere progettato, realizzato e gestito secondo la regola dell’arte, in conformità alle disposizioni del decreto del Ministro dell’interno del 20 dicembre 2012.

 

Abes può aiutarvi – come consulente e fornitore di servizi e prodotti – nel proporre questo tipo di lavoro ai vostri clienti:

  • Valutare il rischio della struttura
  • Consigliare le migliori soluzioni, anche dal punto di vista economico
  • Fornire la documentazione necessaria
  • Assistere il cliente in caso di controlli
  • Progettare gli impianti antincendio
  • Espletare le pratiche antincendio presso VV.FF.
  • Fornire il materiale necessario per la rivelazione antincendio
  • Assistenza durante i lavori di installazione
  • Attraverso l’intervento del nostro consulente finanziario, valutare la possibilità di ottenere:

o Finanziamenti agevolati

o Finanziamenti a fondo perduto

o Finanziamenti bancari

o Detassazioni

o Super-ammortamento

 

CONTATTACI PURE PER MAGGIORI INFORMAZIONI!

Tel. 01 1.2290703   –  Email: web@abes.it

#login_home form.login { margin: 0em 0px!important; }

Per continuare devi accettare l'utilizzo dei cookie Visualizza informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Close